Artroscopia

COS’E’ L’ARTROSCOPIA L’artroscopia è una tecnica chirurgica mini-invasiva. Si utilizza uno strumento chiamato artroscopio (un’ottica collegata ad una telecamera) che viene introdotto attraverso una piccola incisione cutanea di circa 1cm (portale) all’interno dell’articolazione distesa da una soluzione acquosa sterile ; questo consente di “guardare dentro” l’articolazione a 360°; le immagini sono visualizzate dal chirurgo su…

Dettagli

Caviglia

La caviglia è l’articolazione più distale dell’arto inferiore ed è quella che connette il piede alla gamba. E’ costituita da tre ossai: l’epifisi distale del perone, il terzo distale della tibia (detto “pilone” o “plafond” tibiale) ed il corpo dell’astragalo.In tal modo viene a conformarsi una struttura a pinza o a mortaio, data dal perone (la cui epifisi…

Dettagli

Chirurgia Protesica

La sostituzione protesica delle articolazioni  è un intervento praticato da decenni i cui benefici sono la risoluzione del dolore articolare, l’aumento del movimento articolare ed il miglioramento della qualità della vita. Le modalità di esecuzione di tale intervento hanno avuto un’evoluzione migliorativa che è stata proporzionale all’evoluzione dei materiali con i quali è prodotta la…

Dettagli

Ginocchio

Il ginocchio è un’articolazione costituita dalla parte distale del femore, da quella iniziale della tibia e dalla rotula. Le superfici articolari di queste ossa sono rivestite da cartilagine, un tessuto liscio che ne facilita lo scorrimento. I menischi sono due strutture fibro-cartilaginee semicircolari , uno mediale ed uno laterale, interposti tra femore e tibia; hanno…

Dettagli

Infiltrazioni Acido Ialuronico

Infiltrazioni di acido ialuronico Le infiltrazioni di acido ialuronico sono utilizzate nel trattamento conservativo dell’artrosi. Questa tecnica, denominata anche viscosupplementazione, fu sperimentata per la prima volta all’inizio degli anni ’70 del secolo scorso, e prevede l’iniezione intra-articolare di sodio ialuronato.  Da allora, studi internazionali e ampie casistiche hanno confermato l’efficacia delle infiltrazioni di acido ialuronico, soprattutto nel trattamento…

Dettagli

Infiltrazioni con Corticosteroidi

Le infiltrazioni di cortisone sono utilizzate nel trattamento conservativo di patologie articolari che riconoscono una componente infiammatoria, come l’artrite reumatoide, l’artrite psoriasica, l’artrite gottosa e l’acutizzazione di processi artrosici. Analogamente, i cortisonici possono essere iniettati localmente per trattare tendiniti e borsiti. Le infiltrazioni di cortisone prevedono l’iniezione del farmaco direttamente nell’articolazione interessata da processi infiammatori. Il razionale di un simile trattamento va ricercato negli…

Dettagli

PRP

P.R.P (Platelet-Rich Plasma) Negli ultimi anni si sono sempre più sviluppati ed approfonditi gli studi sui fattori di crescita. Le nuove scoperte e la conoscenza dell’importanza e del ruolo di questi fattori ha creato un crescente interesse per un loro possibile utilizzo terapeutico. Il termine “fattore di crescita” (spesso usato nella forma inglese “growth factor”…

Dettagli
rachide problema dott de luca ortopedico teramo abruzzo

Rachide, nevralgie e sindromi canalicolari

Cervicobrachialgia La cervicobrachialgia è l’ infiammazione della regione cervicale con irradiazione lungo l’ arto superiore; il dolore ha origine dal collo e si propaga attraverso i nervi del plesso brachiale che collegano il midollo spinale al braccio, fino ad arrivare alle dita delle mani.La malattia può essere congenita o acquisita, può interessare tutte le fasce d’età, ed solitamente…

Dettagli
canalicolari

Sindromi Canalicolari

Sindrome del tunnel CarpaleLa sindrome è dovuta più frequentemente all’infiammazione cronica della borsa tendinea dei flessori (tenosinovite), che comprime il nervo mediano. Può manifestarsi in corso di gravidanza, nei soggetti affetti da ipotiroidismo e nei soggetti affetti da artrite reumatoide. Sono più frequenti nei soggetti che utilizzano le mani per lavori di precisione e tipicamente…

Dettagli